Loading...

Cinema

Home / Percorsi tematici / Cinema

Fumatori di Film

Video costruito con materiali d'epoca da Vittorio Sclaverani per la mostra "Cesare Pavese e la 'sua' Torino"

Ricordo di Constance Dowling

Video costruito da Lorenzo Ventavoli con materiali d'epoca e dedicato all'attrice Constance Dowling, ultimo amore di Cesare Pavese

C'era anche Doris

Video costruito da Lorenzo Ventavoli con materiali d'epoca e dedicato all'attrice Doris Dowling

L'America di "La luna e i falò". Ipotesi di una filmografia

Il video L'America di "La luna e i falò". Ipotesi di una filmografia, realizzato appositamente per il Centro Studi "Guido Gozzano – Cesare Pavese" da Giulia D'Agnolo Vallan, responsabile della sezione americana del Festival di Venezia, e da Dave Kehr, critico del New York Times (New York 2009), offre un'idea sintetica ma esaustiva della grande influenza che il cinema americano, insieme alla letteratura, poteva esercitare sugli scrittori italiani del tempo.

In questa nuova sezione si vogliono presentare i risultati dell'attenta ricerca condotta dallo studioso Manlio Todeschini sul rapporto tra il Cinema e le opere di Cesare Pavese.

Film, documentari e video sulla vita e le opere di Cesare Pavese

Introduzione a cura di Manlio Todeschini Questo lavoro di catalogazione di film e documentari riguardanti la vita e le opere di Cesare Pavese nasce da una passione di lunga data e meglio coltivata nei miei ultimi anni di quiescenza dal lavoro, peraltro assai distante da tematiche letterarie. L'approccio pavesiano si è materializzato nel più classico dei modi, ovvero con la scoperta ai tempi del liceo, i lontani anni Sessanta, del mito dello scrittore e dell’uomo solo. La consonanza caratteriale e poetico-letteraria ha fatto il resto, trasformandosi in breve tempo in una frenetica mania collezionistica, spesso autoreferenziale e foriera di inutile solipsismo, che ho voluto superare, cercando di rendere fruibile ai tanti pavesiani la mia collezione, privilegiando organicamente il settore “video”, che ritengo poco esplorato. Non nascondo che la ricerca, per specifiche carenze bibliografiche, nonché per il tipo di lavoro artigianale, possa aver dei limiti; d’altro canto questo vuol essere un primo passo per entrare nel mondo del Pavese «mediatico». In questo senso il presente lavoro è un «work in progress» e verrà implementato con schede corredate da abstracts, talora anche con rilievi critici, ed ovviamente da aggiunte rispetto al catalogato sino a questo momento. I video qui schedati si dividono in varie tipologie filmiche: i lungometraggi, i cortometraggi, i documentari, i servizi televisivi, le riduzioni teatrali e le clips, laddove il valore delle stesse mi sia sembrato particolarmente significativo. Dove è stato possibile, ho aggiunto anche il link di internet per consentire al lettore un’immediata visione del filmato. Il materiale raccolto, dopo anni di continue e appaganti ricerche, mi ha consentito non solo di incontrare e conoscere autori ed interpreti, che condividono o hanno condiviso la passione per Cesare Pavese, ma mi ha anche regalato il piacere della scoperta e vieppiù dell’acquisizione. In questo senso, aldilà della facile aneddotica, mi piace ricordare l’internazionalità della ricerca, la quale spazia dall’Europa (Francia, Germania, Svizzera, Olanda, Inghilterra, Portogallo e Spagna) all’America Latina (Cile e Messico) con numerosi contatti che mi hanno motivato e arricchito culturalmente in un crescendo di insperati ritrovamenti di reperti. Proprio per portare avanti l’auspicato percorso partecipativo, resto a disposizione per eventuali chiarimenti ed informazioni in merito, nonché di contributi per colmare lacune e acquisizione di filmati, nell’ottica di una condivisione che, a mio parere, deve restare il valore più alto del ricercatore e particolarmente di quello pavesiano.